eng | rus
filters query params help
query: camp
F. Nietzsche Also Sprach Zarathustra

Hast du aber einen leidenden Freund, so sei seinem Leiden eine Ruhestätte, doch gleichsam ein hartes Bett, ein Feldbett: so wirst du ihm am besten nützen.

Lewis Carroll Alice's Adventures in Wonderland

'What can all that green stuff be?' said Alice. 'And where have my shoulders got to?

Carlo Collodi Pinocchio

E sognando gli pareva di essere in mezzo a un campo, e questo campo era pieno di arboscelli carichi di grappoli, e questi grappoli erano carichi di zecchini doro che, dondolandosi mossi dal vento, facevano zin, zin, zin, quasi volessero dire: « Chi ci vuole, venga a prenderci. » Ma quando Pinocchio fu sul più bello, quando cioe allungò la mano per prendere a manciate tutte quelle belle monete e mettersele in tasca, si trovò svegliato allimprovviso da tre violentissimi colpi dati nella porta di camera.

A. Dante Divina Commedia

in campo giunti co' loro avversari,

Eco Umberto Il Nome della Rosa

Sesta Mezzogiorno (in un monastero dove i monaci non lavoravano nei campi, d'inverno, era anche l'ora del pasto).

Herman Hesse Siddhartha

Am Abend aber, als die Hitze sich legte und alles im Lager lebendig ward und sich versammelte, hörten sie den Buddha lehren.

George Orwell Nineteen Eighty-Four

There was much talk about the forced-labour camps to which most of the prisoners expected to be sent.

J.K. Rowling Harry Potter and the Order of the Phoenix

"Just like that?" said Ron, looking awestruck. "You just walked right into a giant camp?"

F. Nietzsche Also Sprach Zarathustra

Und wer kein Vogel ist, soll sich nicht über Abgründen lagern.

Carlo Collodi Pinocchio

Al Campo dei miracoli, domattina, allo spuntare del giorno. ―

A. Dante Divina Commedia

di Campi, di Certaldo e di Fegghine,

Eco Umberto Il Nome della Rosa

Piccole teste a zampa d'uccello, animali con mani umane sulle terga, teste chiomate dalle quali spuntavano piedi, dragoni zebrati, quadrupedi dal collo serpentino che si allacciava in mille nodi inestricabili, scimmie dalle corna cervine, sirene a forma di volatile con ali membranose sul dorso, uomini senza braccia con altri corpi umani che spuntavano loro sulla schiena a mo' di gobba, e figure con la bocca dentata sul ventre, umani con la testa equina ed equini con gambe umane, pesci con ali d'uccello e uccelli con coda di pesce, mostri a corpo unico e doppia testa o testa unica e corpo doppio, vacche a coda di gallo dalle ali di farfalla, donne dal capo squamato come il dorso di un pesce, chimere bicefale interallacciate con libellule dal muso di lucertola, centauri, dragoni, elefanti, manticore, sciapodi sdraiati su rami d'albero, grifoni dalla cui coda si generava un arciere in assetto di guerra, creature diaboliche dal collo senza fine, sequenze di animali antropomorfi e di nani zoomorfi si associavano, talora sulla stessa pagina, a scene di vita campestre dove vedevi rappresentata, con vivacità impressionante, sì che avresti creduto che le figure fossero vive, tutta la vita dei campi, aratori, raccoglitori di frutti, mietitori, filatrici, seminatori accanto a volpi e faine armate di balestre che scalavano una città turrita difesa da scimmie.

George Orwell Nineteen Eighty-Four

It wasall rightin the camps, he gathered, so long as you had good contacts and knew the ropes.

query: camp
https://basealt.ru